FOTOGRAFIE DELLA SARDEGNA   di   Alberto Zilaghe
La mia terra vista attraverso l'occhio della macchina fotografica

Introduzione

  Mi chiamo Alberto Zilaghe, sono nato e cresciuto in Sardegna ed ho imparato ad amare la mia terra con...la fotografia.

  Fotografo per passione e nel tempo libero, uso prevalentemente  tre  macchine fotografiche:  la Minox 35 GT,  la Pentax P-30T e la  Pentax MZ6, con diverse focali della Sigma.

  Mi considero un fotografo istintivo, la maggior parte delle mie immagini nascono casualmente: cerco infatti di concretizzare nell'immagine quell'unica sensazione, che, colta nell'attimo, solo l'istinto può regalare.

  Se, da un lato, l'isolamento che accompagna la Sardegna ha limitato i miei spostamenti nella ricerca di nuove sensazioni, dall'altro mi ha permesso di scoprire e valorizzare le sue bellezze, in tutti i suoi aspetti più vari, primordiali e moderni, che si alternano in una natura ancora incontaminata.

  Pur seguendo le classiche regole fotografiche, sono sempre alla ricerca di nuove elaborazioni: riuscire a fotografare un orizzonte storto, utilizzare le nuove tecnologie informatiche, perchè porsi dei limiti?

  Viviamo in una società in continua evoluzione ed il mezzo per rappresentarla deve seguire di pari passo: Sì! considero fotografia anche quella praticata attraverso l'uso degli strumenti messi a disposizione dal computer.

Alberto Zilaghe


Per una corretta visualizzazione delle fotografie, si consiglia
una risoluzione video di 16 milioni di colori - 24 bit o 32 bit
e la visione a tutto schermo tramite il tasto funzione F11




©Fotografie di Alberto Zilaghe


foto paesaggio 60 kb
 
Paesaggio
 



 

Webmaster: Alberto Zilaghe